La Passione di Cristo.

Quanto ha dovuto patire per colpa dell’infinita ignoranza umana; quanto ha dovuto patire per aver fatto miracoli, guarito persone, per aver predicato la Parola di Dio, ed aver annunciato di essere il Messia. Si è sacrificato per noi, popolo peccatore, affinché il Signore ci perdonasse e ci purificasse da tutti i peccati commessi. E nel 2008, eccoci a dire che è cool essere atei, quando, magari, non si conosce nemmeno l’ateismo; gente che nega l’esistenza di un’entità divina, perché "a tutto c’é una spiegazione scientifica". Il mondo è nelle mani di Satana, e siamo tutti vittime del consumismo, peccando continuamente (anche con piccole cose) senza rendercene conto. Quanto costa far entrare il Signore nella propria vita? Quanto costa accettarlo? Quanto costa prendere come esempio l’Iddio di Israele? Niente. Con un pò di fede, questo mondo si riprenderebbe dalla rovina, in cui sprofonda sempre di più, e molte persone avrebbere accesso alla vita eterna. Prego il Signore, affinché entri nel mio cuore, e mi dia il privilegio di salvarmi.
Annunci

4 thoughts on “La Passione di Cristo.

  1. be..anke se nn kredo nell’ateismo (lo sai!!!)….anke esso è la religione della materia…
    marx e compagnoni!
    poi c sn le menti filosofike..non scientifike: nella scienza nn c’è post per le metafisike sentenze..o frs si?
    io diko solo ke i tempi sn immaturi…
    e per qnd riguarda la scienza frs è il modo ke dio c ha dato per negarsi..e illuderci ke cn la ns ragione, ke lui stesso c ha dato,possa permetterci tutto…
     
    ciao
     
    resto delle mie idee..XDXDXD!

    Mi piace

  2. "…I’ve seen enough nowto know that beautiful thingsdon’t always stay that wayI’ve done enough nowto know this beautiful placeisn’t everything they sayI heard that evil comes disguisedLike a city of angelsI’m walking towards the lightBaptized in the riverI’ve seen a vision of my lifeAnd I wanna be deliveredIn the city was a sinnerI’ve done a lot of things wrongBut I swear I’m a believerLike the prodigal sonI was out on my ownNow I’m trying to find my way back homeBaptized in the riverI’m deliveredI’m delivered"
    (God Charlotte-The river)
    Bene bene xD
    Partendo dal fatto che fatico a credere in quella ke è la religione, credo che l’ateismo non sia una moda…x ateismo si intende il predominio della spiegazione scentifica su quella che è la vita umana…ateismo = senza Dio (risparmio l’etimologia xD) …ora molti hanno una concezione prettamente finalistica di quella che è la fede e la preghiera…tutto ciò viene visto come un rapporto di interesse, cioè se io prego ottengo…
    Tutto questo è decisamente sbagliato. Ma non si può evitare. 
    Questa concezione religiosa nasce per la difficoltà principale dell’uomo, quella di credere.
    cosa c’è di più semplice ? 
    Eppure ll’uomo ha da sempre la difficoltà di credere in qualcosa che è al di sopra di lui…
    Che sia un Dio o altro…
    Tuttavia credo sia sbagliato identificare l’ateismo con Satana
    L’uomo anche decidendo di intraprendere una vita retta, non vi riesce mai completamente…ha in se una sorta di predisposizione, involontaria, al peccato
    E poi cos’è un peccato ?
    Siamo sicuri che l’eccessiva sicurezza stessa di non peccare non sia un peccato di granlunga maggiore ?
    In questo mondo nulla è più difficile che credere…

    Mi piace

  3. Se tu ti affidi completamente ed apri il tuo cuore a Dio sarai salvato, basta soltanto credere in Lui.E’ un qlcs di molto semplice…siamo noi che lo facciamo diventare complicato. La mia esperienza mi ha portato a capire che le persone nn fanno altro che deludere, nn fanno altro che farci soffrire, nonostante ci vogliano bene … prima mi affidavo molto alle persone ma mi sn resa conto che Dio è l unico che sa veramente cos è giusto per la mia vita, l unico che comprende molte volte il peso che c è sul mio cuore, xke le persone nn fanno altro che fermarsi all apparenza, a quel sorriso, qnd in realta nel mio cuore c è solo tnt tristezza, ed in qst momenti in cui mi rendo conto che senza d Dio la mia vita nn ha mlt valore, ho capito che Dio sa consolarmi e incoraggiarmi basta soltanto lasciarlo fare.Ale spesso pensiamo che facendo d testa nostra la vita ci risulterà più semplice da affrontare…ma nn è cosi!!!! confida in Dio xke è la nstr unica speranza in qst mondo….. tv1mdb kiss

    Mi piace

  4. "Siamo sicuri che l’eccessiva sicurezza stessa di non peccare non sia un peccato di granlunga maggiore ?
    In questo mondo nulla è più difficile che credere…"
     
    Voglio rispondere a questa affermazione: Il peccato e i modi di vivere che piacciono al Signore nn li abbiamo inventati noi uomini e non sono stati decisi un bel giorno dal primo che è passato. Il Nostro Dio ci ha lasciato le Sue leggi, i Suoi comandamenti e la Sua Parola affinchè noi esseri umani la rispettassimo e capissimo a pieno la differenza tra le cose sbagliate e le cose giuste. Quindi tutte queste filosofie contorte e complicate nn c’è bisogno che vengano poste… E’ così semplice fare la volontà di Dio e lasciarlo entrare nella nostra vita! Ma perchè invece di leggere l’immondizia che ci propina il mondo non ci incuriosiamo a quel libro misterioso di cui tutti parlano ma molti nn l’hanno mai nemmeno letto? Leggiamo la Parola di Dio e ci accorgeremo di quanto è attuale, giusta e piena di saggezza. A Dio sia la gloria

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...