E’ finita la pacchia!

Avevo promesso che vi avrei scritto una bella dedica… Sono entrato a far parte di voi con un giorno di ritardo, il 15 Settembre, subito dopo il viaggio più bello della mia vita, a Praga. Non pensavo che oggi, dopo sei mesi insieme, sarei stato così triste di lasciarvi, per intraprendere lo stesso vostro percorso, in modo più "veloce". All’inizio non è stato facile ambientarmi, poi un giorno ho scoperto che dietro quei piccoli-coglioncelli-lancia-palle-di-carta (:D) c’erano nascosti dei grandissimi amici, ed è stato tanto facile quanto bello farli uscire fuori. Ci siamo divertiti troppo insieme, tra le uscite della prof. Santina (storiche: "Tu a me nun m’può strunzià", "Prof. e se non posso fare il finanziamento?T’futt!", "Prof. a che pagina?Ta circ!", "Tutti dentro, forza, sù sù, vi voglio tutti dentro", "Teng sul doje or e m’aggia fa a quatt e vujeProf. addirittura quattro alla volta?Sì signor, e si nun t’stai zitt m’n facc pur a sei a vot!"), le registrazioni sataniche che facevano cagare sotto il prof. Elia ("Malediceum Elias toda familia"), il crocifisso capovolto e il golfo di GaGa, i numerosi doppi sensi che riempivano quasi tutti i nostri discorsi ("Basta schizzare!", "Prof. posso venire lì?", "Domani arriviamo tutti insieme"), le ordinazioni dei panini ("Un panino con wurstelloni + patatone + tanta maionese schizzata +  duje muorz e pall") e la signora che alla scritta "duje muorz e pall" metteva sempre i funghi. Ho tantissimi ricordi, uno più splendido dell’altro, ed è stato un onore terminare la mia carriera scolastica con voi. L’ultimo anno non si scorda mai, ed io posso assicurarvi che non mi dimenticherò mai di voi, di questi magnifici mesi insieme e di quanto vi voglio bene. Avete ancora un anno e mezzo di scuola (beati voi, io ancora non so che farò una volta preso quel pezzo di carta), godetevelo! E, ogni tanto, ricordatevi di quel pazzone che sconvolse una classe intera (: Vi voglio bene ragazzi, tutti! E non dimenticate: rarararràrrà-à, rommà, rommà-mà-à, GAGA ullallà-à 😀

Queste parole valgono anche per tutti i prof., ovviamente 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...