Parole al vento.

"La gente può portarti via qualsiasi cosa, ma non potrà mai portare via la tua verità. La domanda è: potete manipolare la mia?". Inizia così "My Prerogative", canzone che non ho mai sentito così "mia" come in questo momento. Improvvisamente il chaos, gli occhi puntati addosso come se stessi al centro di un ring (per citare un’altra canzone), bugie e dicerie sempre più insistenti, e mi chiedo sempre di più quale sia l’utilità che la gente ricava da esse. Prima di tutto, non siamo ipocriti: chi non ha mai sparlato di qualcuno? Nessuno, poco ma sicuro. Dal fatto mio, quando mi è capitato di farlo è sempre stato per antipatia, e per un’inconscia "invidia/gelosia" mai ammessa. Ma, in fondo, credo che sia così per tutti. Non ho mai dato peso ai pensieri altrui, o alle varie "cazzate" inventate sul mio conto; sotto sotto è una grande soddisfazione sapere di essere il primo pensiero di qualcuno a prima mattina. Però, a volte si raggiunge un limite, certe voci diventano tremendamente "scomode", e, detto in modo palese, iniziano a farti girare maledettamente i coglioni! Sono consapevole che con queste mie righe sarà tutto più intenso e ancor di più alimentato; voglio semplicemente far sapere a chiunque legga quest’intervento che sono al corrente di ogni fiato sprecato sul mio conto, e ringrazio di cuore chiunque sia mentore di queste abnormi cazzate per l’importanza che mi da (s)parlando di me. Grazie! Infine, io continuo a vivere la mia vita, sicuramente con qualche aria in più, dal momento che mi autorizzate a darmene. Un bacio sulla fronte, come lo si da ai morti (corpi privi di vita), dal vostro pensiero fisso (spesso mattutino).
Annunci

One thought on “Parole al vento.

  1. La vanità è una condizione necessaria. E’ quantomeno verosimile che, in alcune circostanze, sia l’arma più comoda da utilizzare per sconfiggere la "feccia". Vanità però talvolta corrisponde a Superficialità nelle relazioni. Non credo che sia il tuo caso. Ma il confine tra l’essere Vanitosi e l’essere Superficiali è estremamente labile. Rispettalo sempre.Sembra divertirti il fatto che sparlino di te; mi piace. Probabilmente fa parte di quella maturità precoce che palesi di avere; Sono spiacente di non avere avuto abbastanza tempo per approfondirla. Un Bacio. Lu*

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...