Eterno tramonto.

Mi concedo un’ultima lacrima. Una lacrima che fatica a scorrere dai miei occhi. Non è per dolore, né per gioia. Una lacrima, in onore a ricordi che, col passare del tempo, non si sfumano, bensì assumono sempre più valore. Una lacrima, per un passato che resterà definitivamente tale, e per ogni inconscia speranza destinata a non essere soddisfatta. Una lacrima, in onore al mio onore, a ciò che più mi ha fatto sentire uomo in tutta la mia vita: l’amore. Una lacrima, a dimostrazione di un bene che sento forte dentro di me, nonostante sia tanto distante dal poterlo toccare con mano. Me l’asciugo. Sono cresciuto, e non mi resta altro che esprimere il tutto con un sorriso, un dolce sorriso. E se tutto ciò altro non fosse che uno schema del destino, lo scoprirò giorno dopo giorno. Il sole batterà sempre forte su di me, quel sole che non è mai tramontato, e che non tramonterà mai. Un orizzonte, contenente un pezzo di vita che rivivrei ogni giorno, per la sua dolcezza, per la sua spensieratezza, per la sua ingenuità. Due vite, tanto lontane quanto vicine. Nonostante tutto. Vado a letto, con una fresca memoria, e con un grande insegnamento di cui farò tesoro. Fine della sosta. Proseguo dritto dove stavo andando.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...