Saluti dalla Россия!

Sono iniziati gli esami di Stato. Stamattina ho fatto la prima prova, quella di Italiano. Ho scelto la traccia sulla musica, ed è andata benissimo, un tema di quattro pagine! Domani farò la seconda prova, Economia Aziendale, e lì sarà tragica. Lo so, dovrei essere a letto, ma ho dormito tutto il giorno, fino a mezzanotte. Qualcuno deve avermi trasformato in un vampiro; dormo di giorno, e vivo di notte. Poco fa bazzicavo su Messenger, e mi sono ritrovato un trillo (e uno squallido invito ad avviare le webcam) dalla Russia. "Incredibile!", ho pensato. Il passato non vuole proprio lasciarmi andare. Era una persona che, quasi un anno fa, diede ufficialmente inizio ad una decadenza. Un pò mi sento stupido, per aver chiuso un occhio, all’epoca, davanti all’inammissibile. Un pò mi sento un coglione, perché sto parlando di una situazione che non merita più parole. Ma è così, amo tutto ciò che è passato. Il passato mi ricorda di aver vissuto tante situazioni, e mi aiuta a vivere tramite il ricordo delle vecchie esperienze. Anche se, oggi, non mi manca niente degli anni trascorsi. Assolutamente niente. Un traguardo raggiunto? No. Solo l’acquisita consapevolezza che la vita non resta ferma insieme a me mentre piango sul mio trascorso. Ogni giorno mi alzo, esco, vedo tante persone. Vivo. I miei sorrisi faranno pensare a chi li guarda che sono una persona spensierata, priva di dolore e con tanta voglia di vivere. Sì, quest’ultima ce l’ho, ma tutto ciò che ho vissuto in passato è presente con me ogni giorno, i pensieri graffiano la mia mente costantemente, ed è tutto fresco nel mio cuore. Ma ho capito che il passato è passato, e per quanto sia stato bello, per quanto non potrà essere altrettanto bello il futuro, oggi c’è il presente, e va vissuto. Tutto qui. Il passato è dietro di me, di fronte c’è la vita.

Mi metto a letto, e guardo "Toy Story". Alla faccia di chi dice che a diciannove anni si è troppo grandi per certe cose.
In attesa che arrivi il 7 Luglio per andare al cinema a vedere "Toy Story 3" Con la lingua fuori
   
Annunci

One thought on “Saluti dalla Россия!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...