Un’anima color… Cacca!

Mi piacerebbe formattare la mia vita, per poi rinascere, e ricostruirmi un’identità. Ho sputtanato tante cose, e continuo a farlo, consapevole dei rischi conseguenti. Avrò la grande lezione che mi spetta, prima o poi, e forse sarà allora che dovrò resettare la mente, il corpo, ma soprattutto l’anima. Le nostre anime sono intoccabili, invisibili, ma possono sporcarsi. A differenza del corpo, quest’ultimo può essere lavato ed apparire lindo e perfetto. Ma l’anima… Quella resta sporca, sudicia, emanando il suo cattivo odore. Vorrei lavare la mia anima, pulirla, per poi ricominciare, ma credo proprio che una doccia non basterà. Come possiamo far sì che la nostra anima si tolga di dosso tutta la sporcizia che ha accumulato nel corso della sua esistenza? "Segui il Signore, e ti pulirà da tutti i tuoi peccati", mi direbbe una persona molto credente. Altre persone mi direbbero che basta cambiare. Ma non è così facile. Ho provato tantissime volte a cambiare me stesso, fino a capire che sono un lupo che non perderà mai il vizio. Mi piacerebbe far ricredere su di me tante persone, gente con cui ho commesso degli errori. Anime che si sono separate dalla mia dopo essersi macchiata troppo. Ho sputtanato dei rapporti che meritavano di durare mesi, anni, e magari tutta la vita. E se li ripescassi uno ad uno? Stop! C’è sempre chi meriterà di stare in quel bel posticino denominato "Fanculo". Perché, nonostante la mia sporcizia da uomo medio, mi è capitato di trovare chi ha sporcato la sua anima talmente tanto da diventare una merda vagante. And you’re a shit, now and forever!
Annunci

One thought on “Un’anima color… Cacca!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...