Un mondo di rifiuti.

Generalmente ci lamentiamo dell’essere rifiutati a primo impatto, quando rimorchiamo qualcuno, tentando un qualsiasi approccio. Il cosìddetto “rifiuto sessuale”, quello basato esclusivamente sull’aspetto esteriore, e nient’altro. E’ grazie alla superficialità delle basi di questo rifiuto che non ci crea alcun danno morale, perché è semplice e comodo pensare che non si può piacere a tutti. Personalmente, non mi è mai capitato di essere rifiutato in questo senso, nonostante io non sia Brad Pitt o James Dean. Ma esiste un altro tipo di rifiuto, che mi è capitato di ricevere. Il “rifiuto sentimentale”. Ci frequentiamo con una persona, creando una sorta di relazione che si protrae per settimane, mesi, finché non si giunge al punto interrogativo sentimentale che crea, almeno in uno dei due soggetti, l’esigenza di dover etichettare e definire il rapporto. Ed eccole lì, le classiche parole per pararsi il culo: “Sei perfetto, ma non sono pronta per una relazione”. Oppure si cade nello squallore, con un rapporto aperto fatto di solo sesso. Quando accadono situazioni del genere ci preoccupiamo di giustificare il tutto pensando che la persona che ci ha rifiutato non sia davvero pronta per una relazione sentimentale, senza pensare che siamo stati rifiutati sentimentalmente, forse per quello che realmente siamo, e non per quello che mostriamo all’occhio umano. Nessuno vuole più mettersi in discussione, né provare a guardare la realtà quando quest’ultima potrebbe creare una piccola ferita sul proprio orgoglio. Eppure, ci dimentichiamo che l’amore non ha tempi giusti o sbagliati, che non lo si prefissa e né lo si sceglie. Ci prende e ci travolge, inaspettatamente. Semplicemente. L’indole umana non porterebbe mai a scappare dall’amore, soprattutto quando disponibile, perché l’esigenza di viverlo, quando lo si prova, è quasi vitale. Ci sono due opzioni… Carne o cuore?

Annunci

One thought on “Un mondo di rifiuti.

  1. 1. Se trovi una persona (discorso generale) che ti fa capire solo dopo settimane/mesi di non essere interessata, la colpa è di chi ha atteso così tanto. Si può subire l’indecisione altrui oppure mettere alle strette senza perdere ulteriore tempo.
    2. Se sei perfettamente consapevole di avere un rapporto di sesso (discorso generale), pur sapendo che non c’è sentimento e che ti disgusta, allora non hai rispetto per te stesso e non hai dignità.
    3. Carne o cuore?
    Beh….sex and love together!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...