Letto a parte.

Oggi si parla troppo spesso di sesso, e poco di amore. Quest’ultimo è ciò che davvero ci condiziona, influenzando i nostri pensieri e le nostre azioni. Un errore che personalmente commetto spesso è quello di paragonare i miei approcci sentimentali di oggi a quelli di ieri. Ciò che si è vissuto una volta non si rivive due volte, ed è per questo che non si può pensare di paragonare nuove emozioni a vecchie emozioni. Del resto, ogni amore è unico. Ma crescendo, vivendo e facendo nuove esperienze, la nostra ottica cambia, diventando più fredda e minuziosa, quasi a farci arrugginire, in un certo senso. Cambia la nostra reazione. E dunque, dopo vecchie emozioni e sofferenze trascinate dietro, riusciamo ancora a capire quando ci troviamo di fronte alla persona giusta? Come facciamo a sapere che c’è un amore in agguato da non mandare via? L’amore arriva a prima vista o nasce da sé? Domande a cui un po’ di tempo fa pensavo di saper rispondere, e a cui oggi, invece, rimango in silenzio. Sono lontani i tempi in cui mi ritenevo innamorato, ed altrettanto lontani quelli in cui provavo ad innamorarmi. Si dice che in tutto bisogna avere pazienza, ed ora come ora baso tutto sul tempo che passa, ma la paura di sprecarlo è tanta. Così come quella di sbagliare, a spese altrui. In amore vige l’egoismo dello star bene, in due. E se si sta bene anche solo per il tempo di un bacio, probabilmente può essere un buon punto di partenza, verso un cammino che può finire dopo due passi, ma che potrebbe durare una vita intera. Ci sarà una volta…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...