All’uomo della mia vita.

Reduce da una lunga cena tra amici, seguita da una solita fase notturna di cazzeggio internettiano. Sono riaffondato nella routine milanese, da due giorni, in questa vita fast che scorre frenetica, che ti dà solo il tempo di farti una doccia e uscire di casa, tra impegni e amici, per poi ritrovarti in un secondo all’ora di andare a letto. Ma stanotte il tempo scorre lento, e penso. Penso all’amore, probabilmente l’ossessione principale di ogni essere umano. Del resto è l’argomento più trattato in canzoni, film, romanzi. Nell’arte in generale, riflesso dell’anima. La ricerca dell’anima gemella, più volte spiattellata dal sottoscritto su questo blog. L’amore fatto da due anime che si fondono. Quel sentimento che si divide in credenti e non, quasi fosse una religione. Da quasi tre ore è il 15 Novembre, una data che mi sta molto a cuore. Un giorno in cui festeggio una delle due persone che amo di più al mondo, e che amerò per il resto dei miei giorni. Oggi mio padre compie sessant’anni, ed io sono qui, a dedicargli queste righe di puro amore a 787 km di distanza. Il tempo passa, ed ogni secondo trascorso insieme a lui diventa prezioso, raro, eterno. Perché non c’è tempo che passa di fronte agli eterni ricordi della storia d’amore più vera che esista, quella tra un padre e un figlio. Ringraziarlo per aver reso la sua vita dedita a me, alle mie due splendide sorelle e a mia madre potrebbe apparire riduttivo e forse banale. Lo ringrazio per essere l’uomo più grande che abbia mai incontrato in tutta la mia vita, per essere il mio unico esempio e modello di vita da seguire. Lo ringrazio, perché ogni giorno della mia vita mi sento la persona più fortunata del mondo, e ringrazio Dio, perché possiedo davvero il padre migliore del mondo.

Sessant’anni, e non dimostrarli. Sessant’anni, ed essere pieno di vitalità, quasi come un ventenne. Con tutto il mio cuore, ed il mio immenso amore, buon compleanno papà!

Ti amo.
Alessandro

Annunci

One thought on “All’uomo della mia vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...