Colpito, ma non affondato.

La mente umana è complessa, e le sue conclusioni impulsive ed affrettate sono la causa principale delle sue sofferenze. Abbiamo tanto da imparare dalla vita, ma prima di tutto da noi stessi, dalle nostre azioni che in base alle conseguenze che susseguono definiamo “errori”. Questi ultimi derivati dall’impulsività. Stasera parlavo con la mia coinquilina, futura grande psicologa, proprio di questo. Dell’impulsività, e dei classici dieci secondi prima di pensare, agire, e reagire. Quante volte abbiamo mandato a puttane cose che, magari, avrebbero avuto tanto valore nel tempo solo per il nostro orgoglio? Sono impulsivo, e spesso ho pagato care conseguenze per questa mia caratteristica a doppio taglio. La mente si annebbia, il controllo va via, e scatta l’istinto. Quello animale, che non pensa a ciò che succederà una volta agito. Perché a volte pensiamo che sia tutto perso, e che uno sfogo definitivo, nel peggiore dei casi plateale, ci faccia star meglio. Ma ci sono dei limiti in tutto, specie nell’etica morale. E’ giusto commettere errori, se si impara da essi. Va bene sfogarsi, se ci si limita ad un pugno contro il muro che graverà danni solo alla nostra mano. Perché non sempre ci troviamo di fronte a chi è capace di comprendere, avendo la grande maturità di andare incontro a se stesso e agli altri. Dinanzi a tanti sfoghi, a tante parole campate in aria per rabbia, a tanti schiaffi morali, il gesto più bello è attutire il colpo. Imparando da un livido passeggero, che quando sarà andato via ci lascerà una nuova lezione imparata. Piccola o grande che sia. E’ formazione. Senza dover per forza ricorrere alla blasfemia, citando Giuseppe e Maria. Perché sarà stato anche lo Spirito Santo il loro Cupido, ma in fondo sono un’icona d’amore da oltre duemila anni. E non si toccano.

– Cose da fare nel 2012: Kick Boxing.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...