Cambiamenti portati dal vento.

Mesi fa ho conosciuto, ad un aperitivo tra amici, un tipo specializzato nella psicologia dei colori. Al tempo stesso, si spacciava per una sorta di angelo custode mandato da Dio. “E’ pazzo”, pensai. Diceva che nei prossimi mesi ci sarebbero stati dei grandi cambiamenti nella mia vita, ma di non preoccuparmi, perché sarebbe stato tutto magnifico. Senza dargli credito, con un po’ di sana fifa, decisi di non avere più nulla a che fare con quella persona. Poche sere dopo, in un locale, una ragazza mi regalò un accendino multicolor con su scritto “Di che colore sei?”. Ansia, paura, panico. E non sarebbe stata solo una coincidenza. A dimostrarlo sono proprio gli avvenimenti successi in seguito. Un grandissimo cambiamento interiore, positivo, che sento ogni giorno. E un’opportunità formativa che mi si è presentata lo scorso aprile, seguita da un’altra, molto importante, che partirà a fine agosto. E’ in questi casi che sono grato a Dio, al mio destino, alle belle occasioni che mi sono capitate nella vita, e che continuano a capitarmi, come una benedizione. Non ho mai creduto a indovini e simili, e le uniche predizioni a cui mi appiglio, senza dargli troppo adito, sono quelle di Paolo Fox, dove le stelle alimentano le speranze, sempre più vane, su amori e progetti personali. Stando al mio oroscopo per il 2012, da maggio avrei iniziato una storia, che sarebbe diventata intensa, raggiungendo l’apice d’amore nei mesi di luglio e agosto, per un’estate da sogno. E invece niente, nulla che abbia minimamente toccato il mio lato più emotivo, mentre continuo a vagare per vicoli ciechi munito di una lanterna, a rappresentare la mia determinazione nel voler trovare qualcosa di nuovo, che mi stimoli dal profondo di me stesso, rendendo forse la vita meno statica di quanto lo sia ogni giorno con routine ben definite e programmate. Stimoli, che sto riscontrando non nei sentimenti, bensì in quello che voglio fare e voglio diventare. Credo che ci sia un periodo per ogni cosa. Questo è senza dubbio il periodo per me, e soltanto me, alla scoperta di attitudini che non avrei mai immaginato di poter vivere nei miei freschi 21 anni, nel mio status di giovane studente universitario. Fino a pochi mesi fa il mio futuro era oscurato, coperto da un buio intenso. Oggi vedo chiarezza, colori lucenti, obiettivi ben definiti da raggiungere, e speranze non tanto impossibili da realizzare.

C’è un vento di cambiamento, che mi trascina con sé.

Annunci

One thought on “Cambiamenti portati dal vento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...